Conferenza nazionale Sempre in Lotta

11028069_10205083153310215_2943944_o

Mentre Renzi continua a cucinare sacrifici per giovani e lavoratori, pensando di essere un grande uomo di Stato, l’Europa è scossa da avvenimenti che cambiano la coscienza delle masse. Da una parte l’attentato al giornale Charlie Hebdo ci ricorda quali sono le conseguenze dell’imperialismo, un piccolo assaggio della morte e della distruzione che attanagliano il Medio Oriente per i profitti della classe dominante occidentale. Dall’altra parte il popolo greco manda al governo Syriza, per provare a fermare le politiche di austerità. Pochi giorni dopo, un corteo di massa a Madrid aziona il timer al governo di destra di Rajoy: tic-tac, il tempo sta per scadere, e Podemos si prepara alla marcia verso il governo.

In un’epoca dove la normalità sta negli sconvolgimenti repentini, dove in Ucraina si riapre la guerra civile, rapidi spostamenti a destra e a sinistra si avvicendano. Sono il polso della ricerca della masse di una via d’uscita da questo sistema che ogni giorno promette la ripresa e ogni giorno regala una vita peggiore. Questa via d’uscita esiste, ma non è fatta solo di buone intenzioni e tentativi di riforma. Siamo in una guerra di classe e davanti a ogni spostamento a sinistra la classe dominante opporrà il boicottaggio economico, la menzogna mediatica, la corruzione, gli intrighi, anche la repressione aperta. La via d’uscita passa dall’espropriazione del potere economico e politico dalle mani di questa classe dominante. Portarla a termine non è cosa che si possa improvvisare. È necessario studiare, comprendere scientificamente come funziona questo sistema, comprendere come abbatterlo e organizzarci in modo collettivo e rigoroso per portare a termine il compito. A un giovane oggi non restano molte altre scelte se vuole un futuro degno di questo nome.

Con questo obiettivo dal 2 al 4 aprile riuniremo la nostra Conferenza nazionale. Apriremo la discussione con una giornata di formazione sulla teoria marxista, per avere gli strumenti teorici che ci guidino in questa lotta. Discuteremo poi della situazione dei giovani, della scuola e dell’università, e delle lotte per garantire a tutti un diritto allo studio di qualità. Discuteremo di come ci stiamo organizzando in tutta Italia e nel mondo, con ospiti internazionali. Decideremo come andare avanti, fino alla vittoria.

Se non ci stai ad abbassare la testa, ti aspettiamo.

comment closed

Copyright © 2009 Sempre in Lotta – Coordinamento studentesco. All rights reserved.
Designed by SempreInLotta. Powered by SempreInLotta.