You are here: Home // Nazionale // PRIDE: l’orgoglio operaio conquista i giovani!

PRIDE: l’orgoglio operaio conquista i giovani!

1413195262781.cachedNelle scorse settimane in tutta Italia abbiamo organizzato una serie di proiezioni del film Pride, e la partecipazione giovanile è stata davvero notevole: 46 persone a Grosseto, una trentina a Caserta e Roma, altrettante a Milano e in una scuola di Parma. Viene da chiedersi, perché tutta questa attenzione a questo film in particolare? Il motivo secondo noi è semplice: il film ha tutti gli ingredienti per interessare un pubblico giovane, oggi. Il Governo della Tatcher, che reprime il movimento LGBT e dichiara guerra ai minatori in sciopero, è tanto diverso dal Governo Renzi, applica le misure di austerità e con il Jobs Act smantella i diritti dei lavoratori pezzo dopo pezzo? No n è strano che, fatti i dovuti distinguo, i giovani oggi identifichino il clima repressivo e reazionario del capitalismo in crisi con i tempi bui del tatcherismo. Ma Pride indica non solo il problema, ma anche la sua soluzione. Per superare il capitalismo dal volto mostruoso, i giovani e i lavoratori devono lottare uniti per la realizzazione dello stesso obbiettivo, la costruzione di una nuova società libera, più giusta e socialista.

 

 

Leave a Reply

Copyright © 2009 Sempre in Lotta – Coordinamento studentesco. All rights reserved.
Designed by SempreInLotta. Powered by SempreInLotta.