You are here: Home // Nazionale // Si salvano solo le scuole private

Si salvano solo le scuole private

di Francesco Salmeri

“Lo sapevate che il 95% degli studenti frequenta scuole statali mentre quelle paritarie chiudono l’una dopo l’altra, perché le famiglie non riescono a sostenerne i costi? Si è manifestato contro un’immaginaria “privatizzazione”, contro un attacco alla scuola pubblica, mentre ci si avvia di fatto al monopolio statale, con tutti i difetti di ogni monopolio”(Sole24Ore, 10-9-15). Queste righe di aperta provocazione le ha scritte Attilio Oliva, presidente di TreeLLLe, associazione finanziata da Confindustria. I timori di questo signore sono tuttavia infondati: Renzi fa orecchie da mercante alle richieste di studenti e lavoratori, ma è pronto a scattare sull’attenti quando si tratta di soddisfare gli interessi dei padroni. La “Buona scuola”, contro la quale si sono mobilitati milioni di studenti e insegnanti prevede già la possibilità di una detrazione dall’IRPEF del 19% per le famiglie che iscrivono i propri figli alle scuole paritarie private; ma evidentemente non è abbastanza per la borghesia italiana, impaziente di smantellare la scuola pubblica. Grazie ad un emendamento alla Legge di Stabilità, il Governo ha aggiunto un fondo di 25 milioni ai finanziamenti alle scuole paritarie ai 492 precedenti, e ne ha stanziati quasi 70 per le università private. Oliva e i suoi compari avranno stappato lo champagne per questo nuovo passo verso il “libero mercato dei saperi”, di cui già immaginiamo il motto: perché garantire un diritto, quando puoi garantire un profitto? Questi doviziosi regali sotto l’albero di Natale stridono insopportabilmente con la miserabile condizione in cui la classe dominante ha gettato la scuola pubblica per massimizzare i propri guadagni e con l’arroganza con cui Renzi reprime il movimento degli studenti e dei lavoratori. Questo affronto deve diventare un ulteriore stimolo per organizzarsi in tutte le scuole e le università e lottare per una scuola pubblica, gratuita, laica, di qualità e di massa!

Leave a Reply

Copyright © 2009 Sempre in Lotta – Coordinamento studentesco. All rights reserved.
Designed by SempreInLotta. Powered by SempreInLotta.