You are here: Home // Territori // Anche a Parma nasce Sempre in Lotta!

Anche a Parma nasce Sempre in Lotta!

di Sempre in Lotta Parma

Negli ultimi anni nell’immobilismo che per troppo tempo ha caratterizzato il movimento studentesco cominciano a mostrarsi le prime crepe: c’è un’inquietudine diffusa nelle scuole, che, se non si è ancora sviluppata organicamente in movimento di massa, già produce le condizioni perché sempre più ragazzi si avvicinino ad idee radicali. Lo sviluppo che i collettivi Sempre in lotta stanno avendo in tutta la penisola è prova di questo processo, e Parma non fa eccezione.
Al Liceo Artistico P. Toschi, scuola tra le più impegnate nelle lotte degli scorsi anni , è nato un collettivo Sempre in Lotta che, partendo da un piccolo nucleo di compagni, ha saputo da subito far sentire la propria voce tramite una serie di iniziative.
Il battesimo del fuoco è il 10 ottobre con una partecipata assemblea pomeridiana su immigrazione e xenofobia, cui è seguita l’adesione del collettivo alla manifestazione cittadina contro la Lega Nord di tre giorni dopo. Il 17 novembre siamo di nuovo in piazza con striscioni e volantini per dimostrare la nostra opposizione alla Buona Scuola di Renzi. Intanto al Toschi viene candidato Pietro Aimi, membro di SCR e di Sempre in lotta che, grazie al sostegno del collettivo, è fra gli studenti più votati e diventa rappresentante d’istituto. L’elezione di Pietro ha aperto la strada a un ulteriore radicamento di SL nella scuola, che ha permesso la riuscita della nostra ultima iniziativa: un’assemblea, tenutasi il 10 dicembre nell’ambito dell’autogestione mensile del Toschi, su Podemos e le prospettive europee dopo le elezioni in Spagna, che ha visto come relatore un compagno spagnolo, Arturo Rodriguez, membro della TMI e attivista di Podemos. Attraverso il successo dell’iniziativa il collettivo si è rafforzato; ma il nostro lavoro e la nostra lotta è appena iniziata.

Leave a Reply

Copyright © 2009 Sempre in Lotta – Coordinamento studentesco. All rights reserved.
Designed by SempreInLotta. Powered by SempreInLotta.