You are here: Home // Territori // Dichiarazione dell’assemblea degli studenti del “La Farina”

Dichiarazione dell’assemblea degli studenti del “La Farina”

12309154_10201299315200473_677176527_nSabato mattina il liceo la farina di Messina, occupato dagli studenti contro la riforma della scuola, è stato sgomberato dalla polizia. Stamattina gli studenti si sono riuniti in assemblea per condannare quanto avvenuto e confermare il proprio appoggio alla protesta. Pubblichiamo la dichiarazione presentata da Sempre in Lotta e approvata poco fa dall’assemblea.

Dichiarazione dell’assemblea degli studenti del “La Farina”

Sabato mattina il liceo “La Farina”, che era stata occupata dagli studenti contro la riforma della “Buona Scuola” ed era diventato un luogo di dibattito politico e di resistenza, è stata sgomberato dalla Digos su richiesta della direzione scolastica; gli studenti presenti sono stati identificati e costretti a presentarsi in questura; molti di loro sono minorenni.

L’assemblea degli studenti del “La Farina” condanna duramente questo atto repressivo. Il comportamento del dirigente scolastico è emblematico: davanti a un processo di smantellamento dell’istruzione pubblica, anziché porsi il problema di opporsi a questo processo, sa solo lamentarsi del protagonismo degli studenti e adottare misure poliziesche contro chi si mobilita. Questo atteggiamento non è casuale: è l’esecuzione servile delle volontà del governo e della classe dominante, che non hanno alcuna intenzione di rinunciare ai propri interessi economici e politici per venire incontro alle necessità degli studenti.

A queste persone non abbiamo nulla da dire, se non che prendiamo atto del loro ruolo, che non ci faremo intimorire e che devono sapere che ogni ulteriore misura repressiva o provvedimento punitivo troverà una risposta decisa e compatta da parte di tutti gli studenti; nessuno sarà lasciato solo, nessuna repressione sarà lasciata passare.

Sappiamo che la nostra battaglia contro la repressione e a difesa del diritto allo studio è solo una parte di una lotta per il diritto a una vita dignitosa, a un lavoro con un salario giusto e condizioni accettabili, a cure mediche e servizi pubblici gratuiti e di qualità. Tutte cose che questo sistema non è disposto dare a noi, ai nostri fratelli, ai nostri genitori. Per questo chiediamo a chiunque lotti per questi obiettivi, e anzitutto ai lavoratori della scuola e agli studenti delle altre scuole della città, la loro solidarietà; allo stesso modo ci impegniamo a sostenere le loro battaglie. Solo uniti possiamo vincere.

Siamo convinti più di prima della correttezza della nostra battaglia, e ribadiamo alcuni punti per i quali ci siamo mobilitati e che proponiamo alle altre scuole che si stanno mobilitando in questi giorni:

  • Ritiro immediato della “Buona scuola” e di tutte le controriforme dell’istruzione e raddoppio immediato dei finanziamenti a scuola, università e ricerca.
  • Aule, libri e trasporti: un piano immediato di edilizia scolastica e messa in sicurezza degli edifici e gratuità dei trasporti e dei libri attraverso il comodato d’uso.
  • Abolizione della figura del preside: il preside deve essere sostituito da un coordinatore didattico-amministrativo scelto tra i lavoratori della scuola ed eletto dal suffragio di studenti, personale docente e non docente.
  • Piena agibilità politica e sindacale nelle scuole e pariteticità di studenti e personale non docente e docente in Consiglio d’Istituto.
  • Corsi di recupero gratuiti ed efficienti e tetto massimo di 20 studenti per classe.

Invitiamo tutti gli studenti a organizzarsi per portare avanti questi punti, la difesa del diritto allo studio e la battaglia per un sistema dove le necessità collettive vengano prima del profitto di una minoranza.

NO ALLA REPRESSIONE DI PRESIDI E POLIZIA! NO ALLA BUONA SCUOLA! PER UNA SCUOLA PUBBLICA, GRATUITA, LAICA, DI MASSA E DI QUALITÀ!

Messina, 30 novembre 2015
12336156_10201299316080495_926333016_n12319462_10201299316400503_1920473117_n

Leave a Reply

Copyright © 2009 Sempre in Lotta – Coordinamento studentesco. All rights reserved.
Designed by SempreInLotta. Powered by SempreInLotta.