You are here: Home // Nazionale // Studenti e lavoratori, insieme si vince!

Studenti e lavoratori, insieme si vince!

Dopo i cortei del 10 ottobre, il 14 novembre è la seconda data di mobilitazione studentesca nazionale. Ma soprattutto, è la data dello sciopero generale dei metalmeccanici della Fiom nel Nord, mentre al Sud sarà il 21 novembre. Gli stessi operai delle acciaierie di Terni manganellati dalla polizia mentre chiedevano di non perdere il lavoro.

Renzi mentre attacca i lavoratori attacca anche la scuola, con una riforma che aumenta la selezione di classe, fa lavorare gratis gli studenti e fa entrare i privati nella scuola. É lo stesso attacco, fatto dalla classe dominante italiana ai lavoratori e ai loro figli. La nostra risposta deve essere unita.
Chiunque dica che le lotte vanno tenute separate aiuta Renzi, volontariamente o no.

Il nostro compito in questa situazione è:

  • spiegare che c’è una sola lotta, la lotta di classe, e che gli studenti possono e devono giocare un ruolo in questa lotta.
  • organizzare le mobilitazioni studentesche e al tempo stesso organizzare la solidarietà alle lotte operaie.
  • incalzare le direzioni sindacali perché portino fino in fondo la lotta, a partire dallo sciopero generale subito e poi estendendo la mobilitazione.

Il capitalismo è un sistema marcio che ha da offrire ai giovani solo un futuro di miseria. Vinceremo se le nostre lotte sapranno diventare una rivoluzione.

In allegato il volantino originale e la versione specifica che stiamo distribuendo a Milano.

sil sciopero retro milano (2)sil-sciopero-fronte (1) sil sciopero retro nazionale (2)

Tags: , , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2009 Sempre in Lotta – Coordinamento studentesco. All rights reserved.
Designed by SempreInLotta. Powered by SempreInLotta.