You are here: Home // Campagne // Contro il neo-fascismo: resisti, organizzati, lotta!

Contro il neo-fascismo: resisti, organizzati, lotta!

Aggressioni xenofobe, razziste, omofobe e contro militanti o semplici simpatizzanti di sinistra sono ormai all’ordine del giorno in molte realtà italiane. Tra il gennaio 2005 e l’aprile 2008 le aggressioni fasciste sono state 262, senza contare quelle non segnalate, gli atti di vandalismo, le intimidazioni, le provocazioni. Negli anni successivi, fino ad oggi, gli atti di violenza da parte di organizzazioni neo-fasciste sono aumentati, sotto l’ala protettiva di partiti politici della destra istituzionale e di un settore delle forze dell’ordine. A tutto ciò va data una risposta e questo è il primo motivo per cui riproponiamo questo testo. Il secondo è che nella società, e soprattutto fra le giovani generazioni, si stanno perdendo le tradizioni antifasciste: non possiamo permetterci di fare generici appelli contro le forze fasciste, è necessario spiegare chi sono questi personaggi, perché ce li troviamo nei quartieri, nelle scuole, nelle università e soprattutto perché li dobbiamo combattere e come.

Scarica il VOLANTONE

volantone_antifa_sempreinlotta

Leave a Reply

Copyright © 2009 Sempre in Lotta – Coordinamento studentesco. All rights reserved.
Designed by SempreInLotta. Powered by SempreInLotta.