You are here: Home // Territori // Anche nella tua scuola i tagli…cominciano a farsi sentire:fermiamoli!

Anche nella tua scuola i tagli…cominciano a farsi sentire:fermiamoli!

Dal Comitato in difesa della Scuola Pubblica di Caserta

Quando mancano i soldi alla scuola pubblica, si licenziano i professori e i lavoratori del personale ATA, si chiudono i laboratori, mancano i materiali per fare lezione, diminuisce drasticamente il livello della qualità della didattica! Il governo Berlusconi con la legge 133, il ddl Aprea e la controriforma Gelmini, ha dato la stangata finale all’istruzione pubblica dopo un processo di privatizzazione che va avanti da più di vent’anni. Gli effetti devastanti si vedono ogni giorno e gli studenti insieme ai lavoratori della scuola e dell’università li vivono tutti i giorni sulla pelle. E’ quello che è successo all’ Istituto d’Arte di Marcianise (Ce) succursale della sede di Cascano – Sessa Aurunca, quest’anno ben 40000 euro in meno per il materiale didattico, una cosa vergognosa in un’istituto che già vive in condizioni precarie poiché sito in un condominio privato non adeguato per l’uso scolastico. Ma gli studenti hanno alzato la voce e non hanno piegato la testa, dopo numerose richieste a dicembre, il 31 gennaio e il 1 febbraio dopo picchetti, blocco stradale, occupazione del cortile e assemblee straordinarie, un passo in avanti è stato fatto. Parte del materiale della sede centrale di Cascano è stato portato a Marcianise, e in più sono stati stanziati circa 4.000.000 € per l’edificazione di un nuovo istituto stavolta a norma. Chiaramente bisognerà vigilare sulla gestione di questi soldi, la cui trasparenza non dovrà essere negata agli studenti e ai lavoratori dell’ ISA, e il materiale che verrà concesso non basterà per sempre, ma questa è la dimostrazione che per difendere il diritto allo studio solo la lotta paga, e questa deve continuare. Il Comitato in difesa della Scuola Pubblica di Caserta è al fianco degli studenti dell’ISA di Marcianise e di tutti gli studenti della provincia di Caserta per lottare contro chi minaccia il nostro futuro!

NOI LOTTIAMO PER:

-Ritiro immediato di tutte le controriforme dell’istruzione pubblica: dall’Autonomia scolastica alla Gelmini! -Raddoppio dei finanziamenti alla scuola pubblica: i soldi si prendano dalla scuole private e cattoliche, dalla spesa militare, dalla costruzione di opere inutili e dagli stipendi dei parlamentari!

-Piano nazionale di edilizia scolastica, trasporto pubblico e gratuito per gli studenti e i lavoratori! -Unità del movimento studentesco con quello dei lavoratori, sciopero generale contro governo e Confindustria!

-Dimissioni del Governo !

comment closed

Copyright © 2009 Sempre in Lotta – Coordinamento studentesco. All rights reserved.
Designed by SempreInLotta. Powered by SempreInLotta.